Studio Medico Peila Monica - home

Change font size

Increase size Decrease size Revert styles to default

 

 NEWS : Nuovi orari ambulatorio di medicina generale presso Casa della Salute di Santhià, (Ex Ospedale) in via Mattetotti 24 - ESAMI ON LINE è un servizio dell’ASL VC

   
Presentazione

I valori cui si ispira lo Studio Medico dr.ssa Monica Peila nella realizzazione delle sue funzioni e attività, costituiscono il fondamento e l’orientamento del proprio mandato verso il miglioramento del rapporto tra il medico e il paziente.
Per questo, la base del proprio operato è costituita dal rispetto dei seguenti principi:

  •  Uguaglianza: Nell’offrire i propri servizi, lo Studio Medico si ispira al principio di uguaglianza dei diritti dei pazienti e si impegna a garantire che gli interventi sanitario-assistenziali siano erogati senza alcuna distinzione di sesso, razza, lingua, religione ed opinioni politiche. Viene garantita la parità di trattamento, a parità di condizioni del servizio prestato, sia fra le diverse aree geografiche di provenienza dell’utenza, sia fra le diverse categorie o fasce di pazienti.
  • Imparzialità: lo Studio Medico si impegna ad offrire servizi in maniera imparziale, attraverso il comportamento degli operatori improntato a criteri di obiettività, giustizia e imparzialità.

  •  Continuità: lo Studio Medico è attento a creare e mantenere le condizioni necessarie per garantire le continuità e le stabilità nel tempo dei servizi offerti, al fine di arrecare ai pazienti il minor disagio possibile.
  • Efficienza ed efficacia: lo Studio Medico si impegna a raggiungere con efficienza i risultati attesi impiegando in maniera ottimale le risorse necessarie e adotta solo interventi capaci potenzialmente di modificare positivamente le condizioni di salute delle persone cui l'intervento è rivolto. Tutti gli interventi dello Studio Medico Peila sono orientati alla soddisfazione dei bisogni di salute dei pazienti che accedono al Centro stesso.

  • Responsabilità: lo Studio Medico si impegna ad assumere consapevolmente decisioni ed azioni atte a risolvere i problemi di salute e a soddisfare i bisogni espressi dai pazienti. In tal senso, ogni operatore assume come dovere ed esprime come diritto la necessità di ampliamento delle proprie conoscenze e competenze al fine di porre il proprio sapere e la propria sensibilità al servizio della domanda dei pazienti.

  • Accoglienza: lo Studio Medico si pone nei confronti dei pazienti, interni ed esterni, in un’ottica di ascolto e rispetto della dignità di ogni paziente per interagire con loro e soddisfare i bisogni mediante un’opera di informazione e di educazione socio-sanitaria. Attraverso l’ascolto e la condivisione dei problemi si comprendono i motivi alla base delle richieste dei pazienti ed è più facile affrontare e risolvere senza rinvii le esigenze espresse in un clima di vicendevole di fiducia.